La Leggenda dell’Area C !!

Posted on September 15, 2012

0


C’era una volta un vecchio saggio.. Che parlava con la ‘R’ moscia.

Un bel giorno si svegliò e decise di imporre ai suoi cittadini una tassa, come si usava nel Medioevo (ma solo una volta all’anno) della consegna del drappo alla cattedrale, per i proprio padroni.

Adesso se dobbiamo usare la nostra carrozza per andare a prendere un amico o parente in stazione, dobbiamo pagare la tassa di 5 Euro ed ancora ed ancora… Non conviene prendere un ingresso giornaliero di ben 20 Euro.

Finalmente arrivò un certo Robin Hood, un baldo giovane coraggioso che aveva un’attività in centro. Si ribelló e riuscì a sconfiggere questa imposizione per qualche tempo, per un’estate intera.
Peccato che di solito, durante l’estate, le persone si spostano per le vacanze, e da settimana prossima, Lunedi 17 Settembre tutto tornerà come prima, con le persone che devono tornare a lavorare.

Triste, cupo. Si torna ad aspettare l’ora per l’ingresso, come cani davanti all’uscio in attesa del padrone che aprà il cancello.
Le 19:30 !!

Capiterà ancora di avere la coda all’ingresso?!

Purtroppo il gran capo ci ha riportati alla regola.
“Non girare, non entrare.. Non venite verso di me! Lontani, lontani.. Urlò !”

Come tenersi lontani le persone maleodoranti. Se volete venire da me dovete pagarmi.

Cosa succederà? Rimarrà sempre così?
scrivete vuoi il finale della fiaba…

Aspettiamo i vostri commenti..

Advertisements
Posted in: SEMIOTICS